Serie A, Udinese-Roma 1-0: buona la prima per Nicola, decide De Paul

Esordio vincente per il tecnico ex Crotone, grazie a un gol dell’argentino al 9’ della ripresa. Gli uomini di Di Francesco hanno controllato il gioco per tutta la gara ma non sono riusciti a trovare la via della rete

Un gol di Rodrigo De Paul al nono minuto della ripresa battezza la prima Udinese di Davide Nicola e condanna la Roma alla Dacia Arena nell’anticipo della 13.ma giornata di Serie A. Prova giallorossa opaca, tanto possesso palla ma poca pericolosità offensiva, annullata (con il VAR) la seconda rete friulana di Pussetto. Quarto ko in campionato per Eusebio Di Francesco con i giallorossi che rimangono a quota 19 punti

La partita

Dopo la pausa per le nazionali, non mancano novità di formazione per entrambi gli allenatori. Out Lasagna e dentro Pussetto per i friulani mentre il tecnico giallorosso deve rinunciare ad Olsen con l’esordio stagionale di Mirante. E il portiere ex Bologna al 15’ è subito chiamato ad intervenire: Fazio sbaglia il retropassaggio e l’estremo difensore anticipa Pussetto servendo Kolarov con i piedi. L’Udinese sfodera una linea difensiva bassa per togliere profondità ai velocisti giallorossi e la Roma ci prova con iniziative individuali: al 18’ El Shaarawy salta tre avversari ma sbaglia la conclusione da fuori area. Ma l’Udinese non sta a guardare e al 26’ è pericolosa: Fofana vince il duello fisico con Nzonzi e innesca De Paul il cui passaggio in profondità per Pussetto viene in qualche modo neutralizzato da Santon prima e da Fazio poi. Un minuto dopo Cristante perde palla e dà vita al contropiede dei friulani che si conclude col colpo di testa a botta sicura di Pussetto che termina a lato. Al 35’ il primo squillo di Schick: Kolarov crossa in area dalla sinistra, il ceco di testa schiaccia ma Musso blocca. Il portiere dell’Udinese risponde presente anche pochi minuti dopo sulla punizione defilata di Kolarov e smanaccia in calcio d’angolo. La Roma continua a mantenere percentuali importanti di possesso palla (30%-70%) ma al 45’ si va negli spogliatoi sul risultato di 0-0.
Nella ripresa i giallorossi continuano a controllare il gioco e al 48’ c’è un episodio da moviola: Samir stende in area Pellegrini ma per Fabbri non c’è rigore. Al 54’ l’Udinese sblocca il risultato: De Paul salta Santon e Juan Jesus e batte Mirante in uscita per l’1-0 friulano. La Roma prova a reagire e sfiora il pareggio con un colpo di testa di Nzonzi a botta sicura sugli sviluppi di un calcio d’angolo: palla fuori. Al 63’ la difesa giallorossa sbaglia ancora e Pussetto punisce con il momentaneo 2-0 che viene annullato per un tocco col braccio rilevato col Var. Di Francesco si gioca le carte Under e Dzeko al posto degli spenti Kluivert e Schick: al 73’ il bosniaco ha la palla del pareggio su assist del turco ma non ne approfitta. La Roma continua a controllare il pallino del gioco ma si conferma sterile in fase offensiva con Dzeko che entra bene in partita senza riuscire a pungere. All’89’ il bosniaco fa da sponda per El Shaarawy la cui conclusione termina tra le braccia di Musso. Ma nel finale la Roma prova l’assedio e offre spazi per le ripartenze: Fofana lancia Machis che a tu per tu con Mirante si fa ipnotizzare dal portiere. Si tratta dell’ultima vera occasione di una partita che scaccia crisi per l’Udinese e convinzioni per la Roma: i friulani salgono a quota dodici punti in classifica, giallorossi fermi a diciannove.

Udinese-Roma 1-0 (0-0)
Udinese (5-3-2): Musso; Stryger Larsen, Ekong, Nuytinck, Samir (24′ st Pezzella), Ter Avest; Fofana, Behrami, Mandragora, De Paul (33′ st Machis); Pussetto (50′ st D’Alessandro) (22 Scuffet, 88 Nicolas, 4 Opoku, 7 Pezzella, 98 Coulibaly, 9 Vizeu, 14 Micin, 21 Pontisso, 15 Lasagna). All.: Nicola.
Roma (4-2-3-1): Mirante; Santon, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Kluivert (19′ st Under), Lo.Pellegrini (34′ st Zaniolo), El Shaarawy; Schick (25′ st Dzeko) (63 Fuzato, 26 Karsdorp, 3 Lu.Pellegrini, 24 Florenzi, 15 Marcano, 19 Coric). All.: Di Francesco
Arbitro: Fabbri di Ravenna
Angoli: 10 a 0 per la Roma
Recupero: 1′ e 6′.
Ammoniti: Behrami per gioco falloso, De Paul per proteste.
Var: 1
Spettatori: 23 mila circa

per chi fosse interessato clicca su acquista ora 😄⚽️.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *